Risparmiare sulla benzina e spendere meno per il carburante!

Il prezzo della benzina è sempre più alto, per questo motivo abbiamo pensato di suggerirvi alcuni trucchi per risparmiare sulla benzina e di conseguenza ridurre il consumo del carburante.

Ovviamente per risparmiare sulla benzina dovrete sfruttare al meglio l’efficienza edlla vostra auto.

Fai benzina nel modo giusto.

Cerca di fare sempre il pieno, in questo modo risparmierai la benzina che ti serve per recarti più volte al distributore. Utilizza il self service, è più economico. Con il self service iuscirai a risparmiare un po’, dato che facendoti servire da un benzinaio il carburante ti costerà di più.

Utilizza la marcia giusta.

Sicuramente il livello delle marce influisce subito sul consumo della benzina, infatti, quando il motore va su di giri consuma più carburante, quindi evitate di tirare le marce al limite.

Evitate di utilizzare l’aria condizionata.

Utilizzare l’aria condizionata porta ad avere un consumo eccessivo di benzina, perchè essa utilizza la potenza di alcuni cavalli che vengono in qualche modo sottrati al motore. Inoltre, sostituite regolarmente il filtro del condizionatore, avendo un filtro efficiente ti permette di raffreddare l’auto in meno tempo.

Non superare i 130 km/h.

Quando devi percorrere strade lunghe, andare a 130 km/h potrebbe essere più costoso rispetto ad altre velocità. Infatti, la velocità consigliata per consumare meno benzina è tra i 110 e i 115 km/h

Ad alta velocità evita di lasciare i finestrini aperti

Lasciando i finestrini aperti aumenta l’attrito dell’auto, di consueguenza viene ridotta l’aerodinamica e aumenta il consumo del carburante. Quindi, quando viaggi sui 70 km/h cerca di tenere i finestrini chiusi.

Controlla la pressione delle gomme.

Può sembrare strano, ma le gomme gonfiate alla pressione giusta ti permetterà di avere una maggiore efficienza.

Guida in modo intelligente.

Non stare fermo con il motore acceso, perchè sprechi benzina inutilmente. Se state fermi non utilizzate l’aria condizionata, perchè il consumo sarà notevole. Cerca di avere un’andatura omogenea, quindi evitare accellerate e frenate continue.

Evita le soste inutili.

Se da lontano vedi il semaforo rosso, rallenta prima, così potrebbe scattare il verde e non avresti la necessità di fermarti. Infatti, facendo partire la macchina da fermo consuma molto di più di quando acceleriamo da 10 a 20 km/h

Spegni il motore durante le soste lunghe.

Se le soste sono più lunghe di un minuto, non ti conviene rimanere con il motore accesso, è più indicato spegnere l’auto e riaccenderla. Ecco alcuni casi in cui sarebbe meglio spegnere il motore: le soste nei passaggi a livello, quando dobbiamo aspettare qualcuno, se dobbiamo effettuare una telefonata, gli incroci in cui il semaforo rosso dura tanto.

Cerca di mantenere sempre la distanza di sicurezza.

Tenendo un’adeguata distanza di sicurezza potrete evitare di frenare e accellerare più spesso di quando hai una distanza minima.

Non lasciare la marcia in folle.

Parecchie persone tendono a lasciare l’auto in folle durante le discese, ma ciò è molto pericoloso. Una quantità minima di benzina viene utilizzata per mantenere il motore a circa 800-100 giri al minuto. Rilascia l’acceleratore con una marcia inserita, in questo modo non si ha inezione di carburante e il consumo di benzina è pari a zero.

Non sgommare.

Se devi partire da fermo, poi parti piano piano, evita di sgommare, visto che una sgommata consuma maggior carburante.

Lascia l’auto in un parcheggio all’ombra.

Lasciando l’auto parcheggiata in una zona all’ombra ti permetterà di non dover accendere il condizionatore. Si sa benissimo che il carburante evapora all’interno del serbatoio e tale processo viene favorito quando le temperature sono alte.

Questi piccoli consigli vi saranno di aiuto, cercate di metterli in pratica e vedrete che riuscirete a risparmiare sulla benzina.

Ti ricordiamo che abbiamo una ricca sezione di articoli sul risparmio (Leggi: Migliorrisparmio, come risparmiare), consultali tutti!

risparmiare sulla benzina

Commenti