Il nostro Bel Paese è famoso anche per le tasse elevate a cui i cittadini sono soggetti, sia le persone fisiche che le imprese ovviamente. Per noi italiani quindi può sembrare strano, quasi inverosimile, che esistano dei paesi dove non si pagano le tasse. È proprio così però che stanno le cose. Sono paesi, conosciuti come Tax Free, dove lo stato non ha bisogno di tassare i suoi cittadini perché i soldi necessari per i servizi pubblici vengono ottenuti in altro modo. Tra i più importanti paesi Tax Free dobbiamo ricordare il Principato di Monaco, le Bahamas e le isole Cayman.

Il Principato di Monaco

Si trova a poca, pochissima distanza da noi uno dei più importanti paesi Tax Free. Stiamo parlando del Principato di Monaco, l’unico paese tax free di tutta Europa. Tutte le persone fisiche che qui vivono non pagano le tasse, ma c’è un’eccezione. Fanno eccezione infatti i residenti di nazionalità francese e americana. Non sono previste imposte sui beni immobili di proprietà situati nel principato. In caso di passaggio di proprietà è prevista un’imposta pari ad appena il 6%. È prevista come tassa indiretta l’IVA, che è pari al 20%.

Scopri come risparmiare sulle tue spese

Per quanto riguarda le imprese, non pagano le tasse dirette le attività di tipo commerciale e industriale che producono reddito all’interno del Principato. Le imprese che invece producono reddito al di fuori di Monaco per una percentuale di almeno il 25% devono pagare le tasse. Si tratta di una tassazione del 33,33%.

Le Bahamas e le Isole Cayman

Alle Bahamas la situazione è ancora più positiva. Le persone fisiche non devono pagare alcun tipo di tassa sui redditi. Non sono previste tasse nemmeno sul capitale, sul patrimonio, su eventuali successioni. Le uniche tasse presenti alle Bahamas sono quelle indirette, come l’IVA che è al 12%. È prevista anche un’imposta sui beni immobiliari. La situazione è simile anche per le Isole Cayman.